Lingue di suocera (Lingu de sòcera)

ricetta pubblicata da redazione di Cucina Sopraffina

Le suocere non sono poi così cattive ed a dimostrarlo ci pensano questi squisiti biscotti milanesi!

Marzapane glassato al cioccolato

ricetta pubblicata da redazione di Cucina Sopraffina

Finissimo prodotto di pasticceria che si distingue per il ripieno di pasta di mandorle e la deliziosa glassa al rum.

Marzapani di Gioia del Colle

ricetta pubblicata da redazione di Cucina Sopraffina

Questi dolcetti tipici di Gioia del Colle sono incredibilmente buoni ed anche semplici da preparare; cimentatevi a crearne di vostri e gustateli in buona compagnia!

Mostaccioli calabresi

ricetta pubblicata da redazione di Cucina Sopraffina

Davvero saporiti questi dolcetti calabresi, da sgranocchiare con un buon vino bianco magari liquoroso.

Mostaccioli napoletani

ricetta pubblicata da redazione di Cucina Sopraffina

I mostaccioli, insieme ai roccocò sono un rituale natalizio per ogni napoletano; gustati al calore del focolaio domestico sono letteralmente deliziosi!

Nacatuli

ricetta pubblicata da redazione di Cucina Sopraffina

Specialità delle isole Eolie, questi dolcetti siciliani dalle forme simpatiche e stravaganti sono dei veri scrigni di bontà!

Nzuddi (Nzuddri) calabresi

ricetta pubblicata da redazione di Cucina Sopraffina

Sono i tipici dolci calabresi arricchiti con mandorle sgusciate adatti ad allietare i giorni di festa.

Pasticcini d’avena

ricetta pubblicata da redazione di Cucina Sopraffina

Con i fiocchi d’avena si preparano vari dolci, questi pasticcini d’avena dell’Austria sono ottimi per accompagnare il tè.

Pazientini piemontesi

ricetta pubblicata da redazione di Cucina Sopraffina

Antichi biscotti piemontesi sono così denominati perché gustati nel periodo della quaresima per rendere un po' meno duro il digiuno.

Riccioli di cioccolato

ricetta pubblicata da redazione di Cucina Sopraffina

Una squisitezza da gustare in ogni momento; a colazione per dare la carica giusta.. nel dopocena per completare il relax e perché no, in pausa pranzo, accanto al caffè!
Back To Top