Lasagne napoletane di Carnevale

Ingredienti Per 6 persone:

Lasagne 450gr

Per il ragù:

Gallinelle di maiale 1,2 kg

pancetta salata 100gr

prosciutto crudo 50 gr

3 bottiglie di passata di pomodoro

concentrato di pomodoro 50 gr

cipolle 150 gr

olio evo 150 gr

1 bicchiere di vino rosso

basilico

sale grosso.

Per le polpette

Carne macinata 200 gr

pane 80 gr

1 uovo

1 cucchiaio di formaggio Parmigiano grattugiato

olio d'oliva

prezzemolo tritato

sale, pepe.

Per il ripieno

Ricotta 300 gr

fiordilatte 250 gr

salsicce 300 gr

formaggio Parmigiano grattugiato 200 gr.

PREPARAZIONE

In una pentola capiente ( preferibilmente di terracotta) mettete a soffriggere la cipolla tagliata a fettine insieme alla gallinella di maiale, alla pancetta ed al prosciutto; appena la cipolla sarà imbiondita e la carne leggermente rosolata, aggiungete il bicchiere di vino rosso, mettete a fiamma viva e lasciate evaporare. Appena il vino sarà consumato, aggiungete il concentrato di pomodoro avendo di mescolare con un cucchiaio di legno finché non sarà ben sciolto e diventato scurissimo. Mettete quindi le passate di pomodoro con l'aggiunta di un paio di mestoli d'acqua, poi abbassate la fiamma al minimo, salate, coprite e lasciate cuocere per almeno 3 ore controllando prima di spegnere che la carne sia cotta. Una volta preparato il ragù, in un tegame cuocete le salsicce con l'olio ed un po' di vino bucherellandole per far uscire il grasso che, una volta cotte, andrete ad aggiungere al ragù.

In una scodella ammorbidite il pane e poi strizzatelo con forza; eliminate l'acqua dalla scodella, metteteci nuovamente il pane che andrete a mischiare con la carne macinata, un cucchiaio di parmigiano grattugiato, l'uovo, il prezzemolo tritato, il sale ed il pepe. Bagnate le mani e formate delle piccole polpette della grandezza di una nocciola e friggetele in olio bollente.

Tagliate a pezzetti le salsicce e, in un tegame a parte, con un po' di ragù, lasciatele cuocere fino a al bollore, insieme alle polpettine.

In una ciotola mettete la ricotta e schiacciatela aiutandovi con una forchetta, unite poi qualche cucchiaio di ragù e mescolate fino ad ottenere una crema densa e rossa. Tagliate a dadini il fiordilatte e lasciatelo in attesa in un piatto.

In abbondante acqua salata con un filo d'olio per evitare che la pasta si incolli, cuocete le lasagne, poi scolatele al dente e mettetele su un panno separate le une dalle altre.

In una teglia da forno versate un po' di salsa, poi fate uno strato di lasagne accavallandole appena l'una sull'altra; mettete uno strato di ricotta spalmandola in maniera uniforme e cospargendola di parmigiano ed aggiungetevi sopra il fiordilatte a dadini, le polpettine, le fettine di salsiccia e completate coprendole di ragù. Ricoprite di altre lasagne ripetendo i passaggi del primo strato e completate con uno strato di lasagne spolverizzate di parmigiano ed infine con un abbondante strato di ragù. Mettete in forno moderato a circa 130° per mezz'ora circa o finché la superficie non sarà asciutta e un po' colorita. Sfornate, lasciate riposare per circa dieci minuti e poi servite.

 

Tempo di preparazione: 2 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top