Acciughe fresche alla spagnola

Ingredienti per 4 persone:

Acciughe fresche 800 gr

3 spicchi d'aglio

4 scalogni

5 filetti di acciuga sott'olio

un ciuffo di prezzemolo

un mazzetto di basilico

burro 50 gr

olio d'oliva 1 dl

pangrattato

sale, pepe.

PREPARAZIONE

Pulite ed eviscerate le acciughe, togliete le teste e lavatele bene sotto un getto di acqua fresca, quindi fatele sgocciolare ed asciugatele.

Tritate finemente gli scalogni, gli spicchi d'aglio, il prezzemolo, il basilico e le acciughe sott'olio quindi mettete il tutto in una casseruola con 25 grammi di burro e l'olio d'oliva lasciando soffriggere per pochi minuti.

In una pirofila da forno mettete uno strato di acciughe, regolate di sale e pepe, e versate sopra uno strato di soffritto alle erbe, poi aggiungete un altro strato di acciughe ed ancora uno strato di soffritto. Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti e completate spolverizzando con il pangrattato ed irrorando con il restante burro fuso.

Mettete in forno già caldo a 180°C per 20 minuti circa, poi impostate la temperatura del forno a 210°C e completate la cottura per ulteriori 5 minuti.

Servite calde o tiepide.

 

Tempo di preparazione: 0 ore, 45 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top