Braciole al ragù

Ingredienti per 6 persone:

Fettine di manzo magre 600 gr

prosciutto crudo tagliato a fettine 100 gr

lardo 50 gr

1 spicchio d'aglio

uva sultanina 50 gr

pinoli 50 gr

formaggio provolone 100 gr

prezzemolo tritato

pepe.

 

Per il ragù

Strutto 50 gr

lardo 50 gr

1 cucchiaio d'olio

cipolla 150 gr

concentrato di pomodoro 100 gr

1 bicchiere di vino rosso secco

sale, pepe.

PREPARAZIONE

Battete le fettine di carne con il batticarne, tritate il lardo con il prezzemolo, lo spicchio d'aglio ed un pizzico di pepe. Tagliate il formaggio a striscioline, fate rinvenire l'uva sultanina in acqua tiepida e strizzatela delicatamente.

Su ogni fettina di carne mettete una fettina di prosciutto, 1/6 del lardo, del formaggio provolone, dell'uva sultanina e dei pinoli. Arrotolate la carne e legatela con il filo bianco da cucina.

 

Per il ragù: in una pentola capiente ( preferibilmente di terracotta) mettete a soffriggere la cipolla tagliata a fettine insieme alle braciole; appena la cipolla sarà imbiondita e la carne leggermente rosolata, aggiungete il bicchiere di vino rosso, mettete a fiamma viva e lasciate evaporare. Appena il vino sarà consumato, aggiungete il concentrato di pomodoro avendo di mescolare con un cucchiaio di legno finché non sarà ben sciolto e diventato scurissimo. Mettete quindi le passate di pomodoro con l'aggiunta di un paio di mestoli d'acqua, poi abbassate la fiamma al minimo, salate, coprite e lasciate cuocere per almeno 1 ora e 30 minuti controllando prima di spegnere che la carne sia cotta.

 

A questo punto togliete le braciole dal ragù e completate la cottura del ragù stesso finché avrà raggiunto la giusta densità.

Mettete nuovamente le braciole nel ragù e lasciatele scaldare per circa 10 minuti.

Tempo di preparazione: 3 ore, 0 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top