Bordura dolce di Francoforte

Ingredienti per 6/8 persone:

Per la pasta:

125 g. di burro o margarina

150 g. di zucchero

15 g. di sale

la scorza grattugiata di 1 limone

4 uova

2 cucchiai di rum

150 g. di farina

50 g. di fecola di patate

6 g. di lievito in polvere

burro per ungere

 

Per la crema alla vaniglia:

1 bustina di polvere alla vaniglia per budini

15 g. di sale

80 g. di zucchero

½ l. di latte

200 g. di burro o margarina

marmellata di ciliegie

 

 

Per il croccante:

10 g. di burro

50 g. di zucchero

100 g. di mandorle tritate

20 ciliegine candite

olio per ungere

PREPARAZIONE:

 

Per la torta:

In una terrina lavorate bene il burro fino a che non sarà diventato spumoso, aggiungete quindi zucchero, sale, la scorza grattugiata del limone, le uova e il rum, lavorando fino ad ottenere un composto omogeneo.

Incorporate al composto una miscela di farina, lievito e fecola e lavorate ancora per qualche minuto.

 

Imburrate uno stampo per ciambellone e versatevi la miscela, mettete in forno preriscaldato e fate cuocere per circa 40 minuti a 180°C controllandone la cottura.

A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate raffreddare. Togliete il dolce dallo stampo e disponete su una griglia bucherellata.

 

Per la crema alla vaniglia:

Mescolate il contenuto della busta per budino con un pizzico di sale, lo zucchero e un po' di latte freddo.

Portate a bollore il latte restante, levate il recipiente dal fuoco ed incorporatevi la miscela di budino, sbattendola con una frusta, quindi rimettete sul fornello per 3 minuti. Quindi toglietela dal fuoco e fatela raffreddare in un recipiente colmo a metà di acqua gelata.

 

Per il croccante:

Preparate un foglio di alluminio ungendolo di olio.

In una padella sciogliete il burro e lo zucchero, mescolando in continuazione, unite le mandorle tritate e versatele sul foglio di alluminio preparato, allungatelo con una spatola per farne uno strato sottile e lasciatelo raffreddare, quindi frantumatelo con il matterello.

Montate il burro finché diventerà spumoso, unite la crema alla vaniglia e tagliate il dolce in tre dischi. Farcite l'interno del dolce con uno strato di crema ed uno strato di marmellata, e la superficie esterna del dolce con un ulteriore strato di crema, mettendo la restante crema in una poche e lasciandola raffreddare in frigo.

Cospargete la superficie con il croccante tritato e decoratela con fiocchetti di crema e le ciliegine candite.

Tempo di preparazione: 1 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top