Bietole al gratin

Ingredienti per 4 persone:

Bietole 1 kg

1 cipolla

1 spicchio d'aglio

burro 100 gr

pancetta affumicata, tagliata a cubetti 100 gr

formaggio Emmenthal grattugiato 250 gr

paprica dolce

sale, pepe.

 

PREPARAZIONE

Lavate e pulite le bietole, poi lessatele in acqua bollente e salata, quindi sgocciolatele e tenetele da parte.

Tagliate la cipolla a fettine sottilissime e mettetela insieme allo spicchio d'aglio schiacciato ed alla pancetta affumicata in un tegame con 50 grammi di burro.

Fate rosolare per qualche minuto poi, eliminate l'aglio ed aggiungete le bietole tagliate grossolanamente. Spolverizzate con un pizzico di pepe e di paprica e fate cuocere a fuoco lento per 5 minuti circa.

Ungete una pirofila da forno poi adagiatevi sopra uno strato di bietole, spolverizzate con il formaggio grattugiato e cospargete con fiocchetti di burro. Fate un altro strato di bietole e completate con il restante formaggio ed il burro.

Mettete la teglia in forno preriscaldato a 200°C e fate cuocere finché il formaggio sarà gratinato.

Servite calda.

Tempo di preparazione: 0 ore, 50 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top