Migliaccio

Ingredienti per 4-6 persone:

Farina di granturco (o semolino) 150 gr

7,5 dl di latte

6 uova

miele fluido 250 gr

uva sultanina 40 gr

cannella

noce moscata

burro fuso 50 gr

buccia di 1 limone

zucchero a velo

burro (per ungere).

PREPARAZIONE

In una casseruola fate bollire il latte; appena comincerà a bollire, aggiungete la farina (oppure il semolino) e fate cuocere, mescolando continuamente per 30 minuti circa fino ad ottenere una crema densa e senza grumi.

A parte in una ciotola amalgamate 6 tuorli d'uovo (conservando da parte gli albumi) con il miele, il burro fuso, l'uva sultanina, un pizzico di cannella e di noce moscata ed una striscia di buccia di limone.

Amalgamate bene il tutto poi, in un'altra ciotola, montate a neve ferma gli albumi ed uniteli al composto. Versate il tutto nella crema di semolino ed amalgamate bene mescolando accuratamente.

Ungete con il burro una tortiera e versatevi dentro il composto preparato poi mettete in forno già caldo a 180°C per 45 minuti circa.

Fate raffreddare e servite spolverizzando con lo zucchero a velo.

Tempo di preparazione: 2 ore, 0 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top