Cassateddi (o minni di Sant'Agata)

Ingredienti per 8 persone:

Farina 500 gr

zucchero semolato 150 gr

margarina 150 gr

1 uovo

1 albume

latte

zucca candita, tagliata a cubetti 50 gr

cioccolato fondente, tagliato a scaglie 50 gr

zucchero a velo 250 gr

1 cucchiaio di succo di limone

ciliegie candite.

Per la crema di latte

5 dl di latte

amido per dolci 80 gr

1 limone

zucchero semolato 100 gr.

PREPARAZIONE

Impastate la farina insieme con lo zucchero semolato, la margarina e l'uovo aggiungendo latte sufficiente ad ottenere un impasto omogeneo e consistente.

Avvolgete l'impasto in una pellicola trasparente e sistematelo in frigo per 1 ora circa.

Nel frattempo preparate la crema di latte:

In una casseruola mettete a scaldare 4 dl di latte insieme allo zucchero ed alla buccia del limone. Quando sarà ben caldo e lo zucchero sarà completamente sciolto, filtratelo e unitelo al rimanente latte nel quale avrete già sciolto l'amido.

Mettete a cuocere su fiamma bassa e mescolate, finché il composto risulterà della giusta densità.

Trascorso il tempo necessario riprendete l'impasto e stendetelo con l'aiuto del matterello in una sfoglia piuttosto sottile quindi, ritagliate dalla sfoglia tanti cerchi del diametro di 8 centimetri circa poi, adagiate la metà di questi in altrettanti stampini a forma di coppetta poi riempite la cavità con la crema di latte mescolata alla zucca candita ed al cioccolato. Coprite con i cerchi rimanenti e sigillate bene i bordi poi capovolgete i dolcetti e sistemateli in una teglia rivestita con carta da forno.

Spennellate la superficie con l'albume sbattuto e mettete in forno già caldo a 200°C per 20 minuti circa.

A parte, mescolate lo zucchero a velo con 4 cucchiai di latte ed il succo di limone sbattendo il composto con una frusta da pasticciere, fino ad ottenere una crema liscia e sufficientemente densa.

Ricoprite i dolcetti già freddi con la glassa preparata e completate decorando la sommità con una ciliegia candita.

Fate asciugare completamente prima di servire.

Tempo di preparazione: 1 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top