Quiche Lorraine

Ingredienti per 4-6 persone:

Farina 185 gr

burro freddo (tagliato a cubetti) 90 gr

1 tuorlo d'uovo.

Per il ripieno

1 cipolla affettata sottilmente

4 fette di pancetta

burro 20 gr

2 cucchiai di erba cipollina tritata

2 uova

panna 180 ml

latte 60 ml

formaggio Emmentaler grattugiato 100 gr

pepe.

PREPARAZIONE

Mescolate la farina con il burro, preferibilmente aiutandovi con il mixer, fino ad ottenere un composto granuloso. Aggiungete il tuorlo d'uovo e 2 cucchiai di acqua e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto ben amalgamato. (Se necessario aggiungete ulteriore acqua).

Sistemate l'impasto ottenuto su una spianatoia infarinata e create una pagnotta.

Avvolgete la pagnotta nella pellicola trasparente e fatela riposare in frigo per 15 minuti circa.

Trascorso questo tempo, stendete con il matterello la pasta e sistematela tra due fogli di carta da forno poi con questa foderate una teglia facendo aderire bene la pasta.

Tagliate la pasta in eccesso con un coltellino e sistemate in frigo per 20 minuti.

Riscaldate il forno a 190°C.

Riprendete la teglia con la pasta, ricopritela con carta da forno e versatevi sopra i fagioli secchi in quantità sufficiente a riempirla completamente poi, mettete in forno e fate cuocere per 15 minuti. Trascorso questo tempo, eliminate i fagioli e la carta da forno superficiale e continuate la cottura per ulteriori 10 minuti.

Riducete la temperatura del forno a 180°C e preparate il ripieno.

In un tegame sciogliete il burro poi aggiungete la cipolla affettata sottilmente e la pancetta mescolando spesso per 10 minuti circa. Quando la cipolla sarà tenera e la pancetta rosolata, spegnete il fuoco e fate raffreddare.

In una ciotola sbattete le uova insieme con la panna ed il latte ed un pizzico di pepe. Cospargete il fondo della pasta con il misto di cipolla e pancetta poi versatevi sopra l'emulsione di uova e panna ed infine spolverizzate con il formaggio grattugiato.

Mettete in forno a 180°C per 30 minuti circa o finché il ripieno sarà sodo e dorato in superficie.

Servite tiepido o freddo.

Tempo di preparazione: 2 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top