Ostriche alla Rockefeller

Ingredienti per 6 persone:

24 ostriche

spinaci 300 gr

formaggio Grana Padano grattugiato 100 gr

pangrattato 100 gr

burro 100 gr

2 porri

1 spicchio d'aglio

1 ciuffo di prezzemolo

2 coste di sedano

pasta d'acciughe

liquore all'anice

1 cucchiaio di salsa Worchestershire

sale, pepe.

PREPARAZIONE

Pulite e lavate gli spinaci poi lessateli per pochi minuti in poca acqua salata quindi sgocciolateli e sistemateli in un piatto.

Tagliate le coste di sedano ed i porri a fettine sottili poi fateli cuocere in una padella insieme con il burro, a fuoco lento.

Tritate lo spicchio d'aglio ed il prezzemolo ed aggiungeteli nella padella insieme agli spinaci, mescolate bene e fate cuocere a fuoco lento per 10 minuti circa.

Trascorso questo tempo aggiungete il pangrattato, il formaggio grattugiato e la pasta d'acciughe, irrorate con poco liquore all'anice e un cucchiaio di salsa Worchestershire, regolate di sale e pepe e continuate la cottura finché il composto avrà raggiunto la giusta densità.

Aprite le ostriche e sistemate su ogni mollusco un cucchiaio di composto preparato quindi, sistemate le ostriche in una pirofila e cuocete, in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti circa.

Tempo di preparazione: 1 ore, 0 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top