Frittata di Pasqua

Ingredienti Per 6 persone:

6 uova

1 salsiccia

salame 30 gr

pancetta 30 gr

sanguinaccio 20 gr

spinaci 100 gr

asparagi 30 gr

1 carciofo

1 cipolla

1 spicchio d'aglio

prezzemolo

basilico

menta

maggiorana

salvia

rosmarino

timo

olio evo

sale, pepe.

 

PREPARAZIONE

Tritate la pancetta ed il sanguinaccio, poi spellate la salsiccia e soffriggete il tutto in un tegame con un cucchiaio di olio evo. Aggiungete le erbe aromatiche tritate finissime, la cipolla tritata e l'aglio. Spezzettate il carciofo e gli asparagi ed aggiungeteli, lasciate cuocere per circa 10 minuti e fateli appassire a fuoco lento rigirando spesso.

Quando sarà cotto spegnete il fuoco ed unite il salame tagliato anch'esso a dadini. Sbattete le uova e mescolatele al composto. A parte versate un filo d'olio in una padella antiaderente, fatelo scaldare bene e poi versatevi il composto con le uova. Lasciate formare una crosticina dorata e poi abbassate la fiamma perché cuocia lentamente anche l'interno; appena sarà cotto, capovolgete sul coperchio girando la frittata e versandola nuovamente nella padella per farla cuocere sull'altro lato. Quando anche su questo lato si sarà formata una crosticina dorata spegnete il fuoco, spostate la frittata in un piatto di portata e servite calda.

 

Vini: /

Tempo di preparazione: 0 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top