Baccilli accomodé (Fave alla ligure)

Ingredienti Per 6 persone:

Fave fresche 2 kg

una cipolla tritata

2 spicchi d'aglio

un cucchiaio di salsa di pomodoro

una foglia di alloro

foglie di timo

rosmarino tritato

un bicchiere di vino bianco

sale, pepe.

PREPARAZIONE

Sgusciate le fave e tenetele da parte; in un tegame ( preferibilmente di terracotta) mettete a soffriggere la cipolla e gli agli tritati, l'alloro spezzettato, il rosmarino ed il timo. Appena la cipolla sarà colorita, unite la salsa di pomodoro sciolta nel vino, mescolate ed abbassate la fiamma. Versate le fave, coprite e lasciate cuocere per circa 2 ore. Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo potete aggiungere un mestolo scarso di brodo. Aggiustate di sale e pepe e servite calde.

Vini: /

Tempo di preparazione: 2 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top