Lasagne vegane

Ingredienti per 4/6 persone:

Per la pasta:

250 g. di farina

2 cucchiai di olio evo

1 cucchiaio di amido di mais

 

Per il condimento:

1 lattina di pomodori pelati

3 cucchiai di concentrato di pomodoro

2-3 spicchi d'aglio

1 cucchiaino di origano

1 cucchiaino di basilico

1 cucchiaino misto di erbe

3 melanzane belle grosse o altre verdure

 

PREPARAZIONE:

 

Mettete i pomodori, il concentrato di pomodoro, l'aglio e le erbe in una casseruola e fate bollire per 30-40 minuti.

Affettate le melanzane a rondelle, cospargete di sale e lasciate riposare per 20 minuti. Trascorso questo tempo risciacquate dal sale ed asciugate. Mettetele a cottura finchè non siano tenere, aggiungete le erbe e l'aglio.

Mettete da parte qualche cucchiaio di salsa di pomodoro e mescolate il resto con le melanzane.

 

Preparate la pasta:

Disponete la farina a fontana su una spianatoia mescolandola con l'amido di mais e l'olio. Lavorate l'impasto, all'occorrenza aggiungete lentamente dell'acqua qualora l'impasto risultasse poco morbido e secco, impastando a lungo fino ad ottenere una pasta compatta ed elastica. Stendete la pasta con un mattarello fino ad ottenere delle sfoglie sottili, quasi trasparenti, aiutandovi con delle spruzzate di farina per fare in modo che non si appiccichi al tavolo.

Tagliate la pasta formando dei rettangoli di dimensioni circa 13x18 cm. Disponete i rettangoli su una superficie in modo che non si appicichino fra loro.

Mettete a bollire una pentola con acqua; giunta ad ebollizione passate la pasta per qualche istante nell'acqua bollente avendo cura di non lasciarcela troppo.

 

In una teglia alternate i fogli di lasagna con la miscela di pomodoro e melanzane, sulla sommità mettete delle fette di melanzana e la salsa di pomodoro rimasta.

Cuocete a circa 180° per 30-40 minuti. Le lasagne sono cotte quando i fogli di pasta sono al dente.

Tempo di preparazione: 2 ore, 0 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top