Casatiello dolce

Ingredienti per 8/10 persone:

250 g. di farina

50 g. di burro

50 g. di zucchero

7 uova

1 cucchiaio di acqua di fiori d'arancio

2-3 cucchiai di latte

20 g. di lievito

1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:

In una terrina sciogliete il lievito con il latte tiepido, mescolatevi un paio di cucchiai di farina e mettete a lievitare per un'ora in un luogo tiepido.

Sulla spianatoia disponete la farina a fontana, al centro mettete la pasta lievitata, due uova, il burro, lo zucchero, il sale e l'acqua di fiori d'arancio.

Lavorate la pasta per circa mezz'ora e, dopo averne messo da parte un pezzetto, disponetela in uno stampo rotondo con buco centrale, senza superare la metà dell'altezza dello stampo stesso.

Fate lievitare in un luogo ben protetto per circa 3 ore e, al momento di infornare, a calore moderato in forno già caldo, ponete sul casatiello quattro uova (intere con il guscio) e con il pezzetto di pasta tenuto da parte fate un bastoncino e fermate ogni uovo con due segmenti a croce.

Battete un rosso d'uovo insieme con un cucchiaino di zucchero e spennellate la superficie della ciambella.

Fate cuocere per circa 45 minuti. Servite freddo.

Tempo di preparazione: 5 ore, 0 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top