Torta zurighese di ciliegie

Ingredienti Per 6 persone:

Ciliege 750 gr

fette biscottate dolci 120 gr

burro 120 gr

zucchero 150 gr

6 tuorli d'uovo

un bicchiere di panna

mandorle macinate 90 gr

buccia grattugiata di un limone

zucchero a velo (per spolverizzare) 20 gr

margarina (per ungere).

PREPARAZIONE

Lavate ed asciugate le ciliegie, snocciolatele e copritele tenendole da parte. Sbriciolate le fette biscottate aiutandovi con un pestello o con il matterello.

In una ciotola montate a crema il burro poi, aggiungete lo zucchero ed infine i tuorli.

Unite al composto le fette biscottate sbriciolate, la panna, le mandorle pestate e la scorza di limone grattugiata.

Amalgamate bene il tutto e versatene 1/3 in una tortiera sganciabile già imburrata, livellando bene.

Mettete in forno già caldo a 220° ponendo la tortiera sul ripiano centrale e lasciate cuocere per 10 minuti circa. Sfornate riducendo a 200° il calore del forno e distribuite le ciliege sulla pasta, poi coprite le ciliege con la pasta rimanente e riprendete la cottura per ancora 50 minuti.

Completata la cottura, lasciate raffreddare la torta su una gratella. Appena sarà fredda, spolverizzatela con lo zucchero a velo e portate in tavola.

Vini: /

Tempo di preparazione: 1 ore, 40 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top