Crema ai funghi porcini

Ingredienti Per 4 persone:

Funghi porcini freschi 300 gr ( in alternativa 30 gr di porcini secchi)

margarina 70 gr

1 cucchiaio di farina

¼ di panna da cucina

1 litro d'acqua

2 cubetti di dado

1 spicchio d'aglio

parmigiano grattugiato

 

 

PREPARAZIONE

Pulite i porcini con uno straccio umido per rimuovere il terreno e tagliateli a fettine ( nel caso dei funghi secchi lasciateli in ammollo in acqua tiepida per circa mezz'ora); a parte in un tegame soffriggete 20 gr. Di margarina con l'aglio, aggiungete i funghi e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Salate.

In una pentola imbiondite la farina insieme alla margarina rimasta, aggiungete il brodo bollente e portate a bollore per cinque minuti, rimescolando. Direttamente sulla pentola passate i funghi al passaverdura avendo preventivamente tolto l'aglio, portate a bollore ed aggiungete la panna; lasciate cuocere ancora qualche minuto e servite con parmigiano grattugiato. Una variante deliziosa è servire la crema accompagnata da crostini di pane ed un filo di olio evo a crudo.

 

Vini: Orvieto, San Severo.

Tempo di preparazione: 0 ore, 50 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top