Sfogliatine di selvaggina

Ingredienti Per 4 persone:

Pasta sfoglia già pronta 250 gr

selvaggina già cotta 400 gr

1 uovo

1 tuorlo d'uovo

½ cipolla

2 cucchiai di olio evo

1 mazzetto di prezzemolo

sale, pepe.

 

PREPARAZIONE

Stendete la pasta sfoglia ad uno spessore di circa 3 cm e ritagliate 8 dischi di 8 cm di diametro, aiutandovi con un tagliapasta a misura, poi con un tagliapasta di 6 cm togliete un disco estraendolo dal centro di 4 dei dischi precedentemente tagliati così da ottenere 4 dischi e 4 cerchi. Sbattete l'uovo e spennellate i 4 cerchi grandi rimasti, poi adagiate su ognuno un cerchio. Spennellate anche i i dischi più piccoli che diventeranno i coperchi delle sfogliatine. Mettete in forno già caldo a 230° per 20 minuti circa poi sfornate e lasciate raffreddare.

A parte tritate la selvaggina e mettetela in una terrina.

In un tegame mettete a soffriggere la cipolla tagliata a fettine con l'olio lasciandola imbiondire, poi unitela alla selvaggina insieme al tuorlo d'uovo, al prezzemolo, al sale ed al pepe. Mescolate bene il tutto aiutandovi con un cucchiaio di legno.

Riempite il centro delle sfogliatine , poi copritele con i coperchi di pasta sfoglia e mettete di nuovo in forno a 170° per 10 minuti. Servite tiepide.

 

Vini: /

Tempo di preparazione: 1 ore, 0 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top