Pasticcio alla fiorentina (detto Timballo de' Medici)

Ingredienti Per 6 persone:

Per la pasta frolla

Farina 300 gr

burro 200 gr

2 uova

1 cucchiaio di zucchero

sale.

 

Per il ripieno

Maccheroni grossi da riempire

polpa di manzo macinata 300 gr

4 salsicce

pomodori pelati 400 gr

prosciutto cotto a dadini 100 gr

funghi secchi 100 gr

2 mestoli di brodo

uno spicchio d'aglio

1 cipolla

1 carota

1 costa di sedano

olio d'oliva

sale, pepe.

 

Per la besciamella

Burro 100 gr

farina 0 100gr

latte 1 l.

PREPARAZIONE

Su una spianatoia versate la farina a fontana, poi aggiungetele uova, lo zucchero ed il burro ammorbidito e cominciate ad impastare, poi unite un pizzico di sale e lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Copritelo con una ciotola e lasciatelo riposare.

A parte in un ampio tegame preparate un ragù soffriggendo un trito di cipolla, carota, sedano ed aglio schiacciato in olio d'oliva, poi aggiungete la carne e le salsicce. Lasciate cuocere. Appena la carne sarà rosolata, unite i pomodori pelati e lasciate cuocere ancora aggiungendo di tanto in tanto un po' di brodo perché non si asciughi troppo.

A questo punto preparate la besciamella mettendo in un pentolino il burro e la farina ed aggiungendo il latte freddo tutto in una volta, salate e mescolate spesso fino ad ottenere la densità desiderata.

In una padella con uno spicchio d'aglio schiacciato mettete a rosolare per pochi minuti i funghi (che avrete precedentemente fatto rinvenire in acqua tiepida ed avrete tagliuzzato a pezzetti) ed il prosciutto cotto.

Riprendete la pasta e stendetela aiutandovi con il matterello in una sfoglia sottile alta circa ½ cm, quindi rivestite con essa una pirofila da forno, mettetela in forno per circa 15 minuti poi sfornate e lasciate intiepidire. (Lasciate da parte un po' di pasta per fare il coperchio del timballo, alla fine). Scottate i maccheroni in acqua bollente e salata e quando saranno quasi a cottura completa, scolateli e metteteli su un canovaccio ad asciugare, poi riempiteli ad uno ad uno con il ragù preparato e mettete un primo strato nella pirofila foderata di pasta, coprite con uno strato di besciamella ed uno strato di funghi e prosciutto, poi ancora maccheroni ripieni, besciamella, sugo ai funghi e prosciutto. Completate coprendo con il restante sugo, qualche fiocchetto di burro ed un'abbondante spolverizzata di parmigiano grattugiato.

Infine coprite con il coperchio di pasta sfoglia al quale farete circa 3 aperture perché possa svaporare. Spennellate con un po' di albume e mettete in forno già caldo a 160° per 30 minuti circa o finché la pasta sfoglia non sarà leggermente dorata.

Servite in trionfo accompagnato da pisellini freschi di contorno.

 

Vini: Chianti Riserva, Montecasoli, Brunello.

Tempo di preparazione: 3 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top