Ciciones (Gnocchetti di Sassari)

Ingredienti Per 6 persone:

Semola 500 gr

un pizzico di zafferano in polvere

 

Per il sugo

Polpa di manzo ( o maiale) tritata

pomodori maturi ( senza semi, pelle ed acqua di vegetazione) 500 gr

lardo tritato 80 gr

½ cipolla tritata

formaggio pecorino grattugiato

basilico (a piacere)

sale, pepe.

 

PREPARAZIONE

Sulla spianatoia setacciate la farina con un pizzico di sale e lo zafferano, poi aggiungete acqua tiepida ed impastate finché non otterrete un impasto elastico ed omogeneo. Lavorate la pasta in modo da ottenere tanti serpentelli piuttosto sottili di circa 1 cm di diametro e tagliateli a pezzetti di circa ½ cm ciascuno, poi metteteli ad asciugare in un setaccio.

A parte mettete una pentola (preferibilmente di terracotta) e rosolate la cipolla nel lardo tritato finemente, poi aggiungete la polpa tritata e lasciate cuocere per circa 30 minuti; infine aggiungete i pomodori e terminate la cottura dopo aver aggiustato di sale e pepe.

Sbollentate i ciciones in un tegame con acqua bollente e salata, poi scolateli e servite conditi con il sugo di carne preparato, spolverizzando con il formaggio grattugiato.

A piacere potete profumare con qualche foglia di basilico.

 

Vini: /

Tempo di preparazione: 1 ore, 0 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top