Charlotte alla crema di albicocche

Ingredienti per 4 persone:

Un pacchetto di savoiardi

2 uova

½ tazza di zucchero

1 succo di frutta all'albicocca

3 fogli di colla di pesce

2 cucchiai di succo di limone

½ litro di panna

burro

colorante rosso per pasticceria (a piacere).

 

PREPARAZIONE

Munitevi di uno stampo per charlotte (o di un contenitore piuttosto alto e stretto), imburratene leggermente le pareti e la base e rivestite lo stampo con i savoiardi.

In una casseruola ponete i tuorli d'uovo con lo zucchero e montateli fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungetevi il succo di frutta all'albicocca e la colla di pesce precedentemente ammorbidita in acqua fredda e lasciata sciogliere a fuoco moderato. Mettere a cuocere la crema così lavorata a bagnomaria fin quando non comincia ad addensarsi, quindi toglietela dal fuoco ed incorporate il succo di limone e, volendo, il colorante che donerà al composto il tipico color albicocca.

Lasciate raffreddare la crema mescolando e nel frattempo montate a neve gli albumi e a parte la panna, incorporandovi un po' per volta lo zucchero quando sarà già montata a neve.

Aggiungete alla crema di albicocca, prima gli albumi montati e poi la panna, mescolando con delicatezza. Versate nello stampo riempiendolo fino all'orlo a coprire del tutto i savoiardi. Ponetelo in frigo per 6 ore finché la crema non sarà ben gelata.

Trascorso questo tempo, potete rovesciare il dolce su un piatto, liberandolo dallo stampo e decorando la superficie con la restante panna. Servite freddo.

Tempo di preparazione: 7 ore, 0 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top