Torta foresta nera

Ingredienti per 6/8 persone:

30 g. di cacao in polvere

100 g. di riccioli di cioccolato fondente

170 g. di burro

3 uova e 3 tuorli

200 g. di zucchero

100 g. di farina

750 cc. di panna da montare

500 g. di amarene sotto spirito

50 ml. di kirsch

zucchero a velo vanigliato

PREPARAZIONE:

 

Lavorate i tuorli con 150 g. di zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso; setacciate la farina con il cacao, quindi montate gli albumi a neve fermissima.

Unite la farina ai tuorli alternando cucchiaiate di albumi lavorando il tutto delicatamente al fine di non smontare il composto.

 

Scaldate il forno a 180°C, imburrate e foderate uno stampo di circa 20 cm di diametro, versatevi il composto e ponetelo in forno, lasciandolo cuocere per circa 20 minuti, provando la cottura della torta con uno spiedino prima di estrarla dal forno. A cottura ultimata estraetela e lasciatela raffreddare.

 

Preparate nel frattempo lo sciroppo al kirsch:

Fate bollire lo zucchero restante con 50 cc di acqua, poi toglietelo dal fuoco e aggiungete il kirsch e lasciatelo raffreddare.

 

Montate la panna, unite 2 cucchiai di zucchero a velo e terminate di montare fino a che non risulti ben ferma.

Snocciolate le amarene tagliandole a metà lasciandone da parte una decina per la decorazione.

 

Tagliate la torta in orizzontale ricavandone 3 dischi, disponete il primo sul piatto di portata, con la crosta rivolta verso il basso e bagnatelo con 1/3 dello sciroppo, quindi distribuite sulla superficie 1/5 della panna montata.

Sovrapponete il secondo disco effettuando lo stesso procedimento ma distribuite sulla panna le amarene sgocciolate del liquido. Infine sovrapponete l'ultimo disco, bagnatelo di sciroppo e ricoprite tutta la torta con un sottile strato di panna, lasciandone da parte un po' per la decorazione.

 

Aiutandovi con una spatola, ricoprite il bordo della torta con i riccioli di cioccolato.

Decorate la superficie alternando le amarene con ciuffi di panna montata.

Tempo di preparazione: 1 ore, 15 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top