Strascinati con il ragù di seppie

Ingredienti per 4 persone:

Strascinati (pasta fresca) 350 gr

4 seppie

1 uovo

salsa di pomodoro 1,5 kg

formaggio pecorino romano grattugiato 100 gr

formaggio parmigiano grattugiato 50 gr

vino bianco 50 gr

olio d'oliva 100 gr

prezzemolo tritato.

 

PREPARAZIONE

Lavate e pulite le seppie liberandole dalla tasca del nero e dall'osso, quindi riempitele con un amalgama di formaggio grattugiato, prezzemolo tritato ed un uovo sbattuto. Chiudete le seppie ripiene con il filo bianco da cucina e rosolatele in un tegame con l'olio, infine irrorate con il vino e lasciatelo consumare.

Mettete a scaldare in una casseruola la salsa di pomodoro precedentemente preparata e unitevi le seppie lasciandole cuocere a fuoco basso per 2 ore circa.

In una pentola con abbondante acqua bollente e salata cuocete la pasta e, quando sarà cotta, scolatela e conditela con il ragù di seppie ed un'abbondante spolverizzata di parmigiano grattugiato.

Servite subito.

 

Tempo di preparazione: 2 ore, 45 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top