Torta alle erbe

Ingredienti per 6 persone:

Farina 00 500 gr

lievito di birra 15 gr

latte 1 dl

bietole 800 gr

½ bicchiere di olio d'oliva

1 cucchiaino di zucchero

1 spicchio d'aglio

1 cipolla

uva sultanina (ammollata in acqua tiepida) 100 gr

1 tuorlo d'uovo

formaggio pecorino fresco 200 gr

sale, pepe.

PREPARAZIONE

Sciogliete il lievito in poca acqua tiepida, poi unitevi lo zucchero e 3 cucchiai di farina mescolando bene con le dita e, quando avrete ottenuto una pastella omogenea lasciatela riposare in un ambiente tiepido per 15 minuti circa.

Trascorso questo tempo su una spianatoia versate la farina a cratere, aggiungete un pizzico di sale, il lievito diluito e 2/3 dell'olio. Impastate bene stemperando con altra acqua tiepida se necessario affinché l'impasto risulti liscio ed elastico. Coprite il panetto con un canovaccio e lasciatelo lievitare in ambiente tiepido per 4 ore circa.

Quando saranno trascorse 3 ore, pulite, lavate e lessate le bietole, poi sgocciolatele e passatele al passaverdura quindi soffriggetele con il rimanente olio insieme ad un trito di aglio e cipolla. Mescolate spesso poi spegnete il fuoco ed unitevi l'uva sultanina, il formaggio pecorino tagliato a scaglie ed il tuorlo d'uovo.

Riprendete la pasta e dividetela in due porzioni poi stendete entrambe in due sfoglie rotonde di circa 1 cm di spessore, quindi adagiate una delle due sfoglie in una teglia da forno unta d'olio sollevandone i lembi sulle pareti del recipiente. Versate sulla sfoglia il ripieno di bietole e coprite con l'altro disco di pasta incollando attentamente i bordi.

Mettete in forno già caldo a 160°C e lasciate cuocere per circa 45 minuti.

Servite tiepida o fredda.

 

Tempo di preparazione: 4 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top