Fusilli alla finta genovese

Ingredienti per 4/6 persone:

Per i fusilli:

300 g. di farina

100 g. di semola

3 uova

1 cucchiaio di olio d'oliva

un pizzico di sale

 

Per il condimento:

1,3 kg. di cipolle

100 g. di olio di semi

100 g. di parmigiano

sale, pepe

PREPARAZIONE:

Per i fusilli:

Disponete la farina a fontana su una spianatoia e aggiungete la semola, le uova, un pizzico di sale e un filo d'olio.

Lavorate fino ad ottenere un impasto elastico e liscio e che si stacchi dal fondo, se l'impasto dovesse risultare un po' duro, aggiungetevi qualche cucchiaio d'acqua calda e continuate ad impastare.

Quando sarà pronta, con piccoli pezzi di pasta fate dei cilindri lunghi 6-7 cm e attorcigliateli attorno all'apposito ferro o in alternativa potete utilizzare un ferro da calza, create i fusilli e disponeteli su un canovaccio, intanto preparate il condimento.

 

Per il condimento:

Mettete in una padella le cipolle tagliate molto finemente e aggiungete 250 g. di acqua, olio, sale e pepe. Lasciate cuocere coperto il tutto per circa 25 minuti.

Trascorso questo tempo, quando le cipolle saranno cotte e appassite, scoprite il tegame e fate cuocere ancora, girando spesso con un cucchiaio di legno fino a che l'acqua non sia asciugata e il sugo non abbia acquistato un bel colore biondo.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e lasciate cuocere i fusilli, ricordando che, trattandosi di pasta fresca non devono cuocere molto e che vanno scolati ancora callosi.

Condite col sugo di cipolle e il formaggio parmigiano e servite in tavola.

Tempo di preparazione: 1 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top