Anatra al vino

Ingredienti per 4 persone:

1,200 kg. di anatra

60 g. di burro

1 bicchierino di whisky

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

un cucchiaio di succo di cipolla

1 limone

brodo di verdure o di dado q.b.

2 cucchiai di vino bianco

2 cucchiai di olio d'oliva

1 cucchiaio di farina

sale, pepe

PREPARAZIONE:

 

Pulite, fiemmeggiate e lavate molto bene l'anatra con acqua e vino. In una casseruola mettete a scaldare 30 g. di burro, 2 cucchiai di olio e il succo di cipolla e fate rosolare, aggiungetevi l'anatra e fatela rosolare per qualche minuto.

Quindi aggiungete il succo di limone, fate dorare bene la carne girandola da ambo i lati, salate, pepate e irrorate col whisky.

Fate evaporare il distillato, bagnate con un mestolo di brodo e cuocete a fiamma bassa per un'ora e un quarto circa, aggiungendo altro brodo se necessario, dopodiché togliete i pezzi di anatra e teneteli in caldo.

Aggiungete al fondo di cottura il burro rimasto impastato con un cucchiaio raso di farina, mescolate ancora molto bene, poi aggiungete un po' alla volta 2 cucchiai di vino e mezza tazzina di brodo.

Sempre mescolando fate addensare la salsa, versatela sull'anatra, cospargete col prezzemolo tritato e servite.

Tempo di preparazione: 2 ore, 15 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top