Crostata di pere al cioccolato

Ingredienti per 6/8 persone:

Per la pasta frolla:

200 g. di farina

30 g. di cacao in polvere

200 g. di zucchero integrale di canna

150 g. di burro

2 uova

2-3 cucchiai di latte

½ cucchiaino di lievito in polvere

 

Per farcire:

4 pere (preferibilmente Kaiser)

100 g. di cioccolato fondente

50 g. di zucchero integrale di canna

100 g. di zucchero bianco

½ cucchiaino di cannella in polvere

PREPARAZIONE:

 

Scaldate il forno a 180°C e preparate una tortiera da crostata di 24 cm di diametro.

 

Per la pasta frolla:

Mescolate in una terrina il burro ammorbidito, 200 g. di zucchero integrale di canna, le uova, il cacao, la farina e il lievito in polvere, lavorando velocemente fino ad ottenere un impasto consistente, ma non duro: aggiungete un po' di latte se risulta troppo duro.

 

Stendete l'impasto con un matterello ottenendone un disco poco più grande della teglia scelta e disponetelo nella teglia imburrata, tenendo i bordi sollevati di circa 2 cm dalla base.

 

Infornate per circa 20 minuti in forno preriscaldato a 180°C circa: la pasta non deve cuocere troppo, quindi estraetela dal forno e lasciatela raffreddare.

 

Per la farcitura:

Ricavate 8 fette spesse circa ½ cm dalla parte centrale delle pere, eliminate il torsolo senza rovinarle.

Preparate uno sciroppo con lo zucchero bianco e 200 cl di acqua, portatelo ad ebollizione e mettete le fette di pera a cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti, poi lasciate raffreddare.

Riducete il resto delle pere a tocchetti e fatele cuocere con il restante zucchero di canna e la cannella finché non si saranno disfatte.

 

Fate cuocere la maizena in un cucchiaio di acqua e unitela alla composta di pere: continuate a cuocere finché non si addensa, quindi passate il tutto al setaccio.

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria con pochissima acqua, poi ricoprite interamente la torta, aiutandovi con una spatola. Coprite con particolare cura il bordo e fate solidificare in frigorifero per 5 minuti.

 

Versate la composta di pere sulla torta, livellatela e decoratela con le fette di pera ben sgocciolate.

Tempo di preparazione: 1 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top