Pilaf di pollo

Ingredienti per 4 persone:

Riso 250 gr

pomodori freschi 500 gr

1 pollo

1 mela

1 pomodoro

1 cipolla

burro 20 gr

¼ di litro di brodo vegetale

2 cucchiai di olio d'oliva

1 bicchiere di vino bianco secco

sale, pepe.

PREPARAZIONE

Disossate il pollo e tagliatelo a pezzetti piuttosto piccoli. Sbucciate i pomodori, liberateli dai semi e dall'acqua di vegetazione, poi tritateli. Sbucciate la mela e tagliatela a cubetti poi mettetela in poca acqua bollente facendola cuocere per pochi minuti. (Sarebbe preferibile cuocere la mela il giorno precedente alla preparazione del pilaf in modo da farla asciugare perfettamente).

In un tegame con olio d'oliva mettete a rosolare la cipolla affettata sottilmente ed i pezzetti di pollo poi, irrorate con il vino bianco e fatelo consumare a fiamma vivace. Unite i pomodori, quindi la mela tagliata a cubetti , il riso ed il brodo caldo, spolverizzate di sale e pepe e portate ad ebollizione mescolando con un cucchiaio di legno. Coprite il recipiente e mettetelo in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti.

Trascorso questo tempo togliete il riso dal tegame e cospargetene la superficie con fiocchi di burro, coprite nuovamente e lasciate riposare 10 minuti, poi servite.

Tempo di preparazione: 1 ore, 0 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top