Meringa alle fragole

Ingredienti per 6 persone:

Per la meringa

3 albumi d'uovo

zucchero a velo 200 gr

 

Per la crema al Cointreau

3 tuorli d'uovo

8 cucchiai di Cointreau

zucchero semoltato 75 gr

panna da montare 3 dl

fragole 700 gr

zucchero a velo 100 gr

1 cucchiaino di essenza di vaniglia.

 

Per la pasta genovese

Farina 50 gr

2 uova

zucchero semolato 50 gr

burro 20 gr.

 

PREPARAZIONE

Per la pasta genovese:

In una ciotola posta a bagnomaria mettete le uova e lo zucchero e sbattetele con una frusta metallica finché il composto sarà chiaro e spumoso poi toglietela dal fuoco. A parte sciogliete il burro a fuoco lento, poi amalgamatelo lentamente alle uova insieme alla farina, aggiunta poco per volta.

Versate il composto ben amalgamato in una teglia rivestita di carta da forno e mettetela in forno già caldo a 180°C per 25 minuti circa. Toglietela da forno e lasciatela raffreddare.

A questo punto preparate la meringa versando innanzitutto gli albumi in una terrina e cominciate a sbattere energicamente con il frullatore ( una frusta metallica) poi unite a poco a poco metà dello zucchero continuando a sbattere e, appena il composto sarà ben lucido unite lo zucchero restante ed amalgamate bene il tutto.

Versate il composto in una tasca da pasticciere e spremetela su un foglio di carta da forno dandogli la forma di una ciambella con una circonferenza delle stesse dimensioni del disco di pasta genovese, quindi spolverizzatela con lo zucchero a velo e mettetela in forno già caldo a 110°C per 1 ora e 30 minuti circa, poi sfornate e lasciate raffreddare.

In una ciotola versate i tuorli d'uovo e lo zucchero sbattendo con il frullatore fino a rendere il composto spumoso e chiaro poi unite poco per volta 4 cucchiai di Cointreau e, dopo aver messo la ciotola a bagnomaria continuate a sbattere finché la crema risulterà addensata. Lasciate raffreddare.

Mettete le fragole in una terrina e cospargetele di zucchero a velo, poi irrorate con 2 cucchiai di Cointreau poi spostate la terrina in frigo.

A questo punto spruzzate la pasta genovese con il Cointreau rimasto ed appoggiatevi sopra la meringa poi montate la panna, amalgamatevi lo zucchero a velo rimasto e la crema al Cointreau.

Aiutandovi con un cucchiaio versate il composto ottenuto al centro della meringa e decorate il tutto con le fragole.

Servite fredda.

 

Tempo di preparazione: 3 ore, 0 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top