Charlotte alla milanese

Ingredienti per 6 persone:

Mele sbucciate e ripulite dal torsolo 500 gr

uva sultanina ammorbidita in acqua tiepida 50 gr

pinoli 50 gr

zucchero 140 gr

½ bicchiere di vino bianco

burro 30 gr

la scorza grattugiata di un limone

pancarré (per rivestire lo stampo)

rhum.

 

PREPARAZIONE

Affettate le mele poi mettetele in una casseruola sul fuoco insieme a 120 grammi di zucchero, il vino bianco e la scorza grattugiata del limone; coprite di acqua e lasciate cuocere ma togliete le fette quando saranno ancora croccanti, scolatele e mettetele ad asciugare su un canovaccio pulito.

A parte montate il burro con lo zucchero rimasto poi ungete il fondo e le pareti di uno stampo da charlotte e foderate con le fette di pancarré poi adagiate sul pancarré posto sul fondo le fette di mele, cospargete con l'uva sultanina ed i pinoli, irrorate con il rhum e continuate gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminate ricoprendo con altre fette di pancarré.

A questo punto mettete in forno già caldo a 180°C per 1 ora circa, poi sfornate e capovolgete la charlotte in un piatto di portata, bagnatela con il rhum e per ottenere un meraviglioso effetto scenico accendete la fiamma a luci spente.

Tempo di preparazione: 2 ore, 0 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top