Creme brulée

Ingredienti per 6 persone:

Panna liquida 400 ml

6 tuorli d'uovo

latte 100 ml

zucchero 100 gr

1 stecca di vaniglia.

PREPARAZIONE

Accendete il forno ed impostate la temperatura a 180°C poi, dal baccello di vaniglia togliete i semi e teneteli da parte. In una casseruola versate il latte, la panna, i semi e la stecca di vaniglia e lasciate cuocere a fuoco lento fino a quando il composto comincerà a bollire. A parte, in una ciotola, amalgamate i tuorli d'uovo insieme allo zucchero delicatamente facendo attenzione a non farlo diventare schiumoso.

Togliete il latte dal fuoco ed unitelo al composto di uova e zucchero quindi mescolate continuamente e delicatamente con un cucchiaio di legno; rimuovete la stecca di vaniglia ed i semi. Versate il composto ottenuto nella pirofila da forno adatta alla creme brulée ed adagiatela in una teglia da forno piuttosto alta che avrete riempito per 1/3 di acqua in modo da cuocere la crema a bagnomaria.

Mettete in forno già caldo a 180°C per 1 ora circa quindi sfornate e lasciate raffreddare. A questo punto spolverizzate la superficie con un po' di zucchero e mettete nuovamente in forno impostandolo sulla cottura grill per 2 minuti circa in modo da farlo caramellare.

Sfornate e servite subito.

Tempo di preparazione: 1 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top