Brownies al caffè

Ingredienti per 6/8 persone:

Per la torta:

200 g. di burro

100 g. di zucchero semolato

150 g. di zucchero di canna

1 bustina di vanillina

200 g. di farina

3 uova

75 g. di cacao amaro

1 cucchiaio di caffè in polvere

150 g. di noci tritate grossolanamente

½ cucchiaino di lievito

1 pizzico di sale

 

Per la crema:

200 g. di cioccolato fondente

2 tazzine di caffè

50 g. di burro

chicchi di caffè per decorare

PREPARAZIONE:

 

Per la torta:

Lasciate fondere il burro in un pentolino e poi fatelo raffreddare, scaldate il forno a 170°C e foderate una teglia rettangolare (circa 25x18).

Setacciate la farina in una ciotola e unite gradualmente gli altri ingredienti, lasciando da ultimo le noci.

Versate nella teglia, livellate l'impasto e infornate per circa 30 minuti. Non cuoceteli troppo: devono risultare morbidi ma non troppo umidi. Lasciate raffreddare nella teglia.

 

Preparate la crema:

Fate fondere a bagnomaria il cioccolato con il caffè. Lasciate raffreddare e aggiungete il burro ammorbidito. Lavorate il composto fino ad ottenere una crema soffice e spumosa.

 

Quando il dolce sarà pronto, estraete dal forno, tagliatelo a cubetti, ricopritelo con la crema, disponete su ogni dolcetto un chicco di caffè e mettete in frigo a raffreddare per almeno 2 ore.

Servite freddo.

Tempo di preparazione: 3 ore, 0 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top