Peperoni ripieni con spaghetti alle olive

Ingredienti Per 4 persone:

2 peperoni grandi e sodi

spaghetti 200 gr

1 spicchio d'aglio

pomodori pelati 400 gr

16 olive nere snocciolate

2 cucchiai di capperi sotto sale

mortadella, tagliata a bastoncini 100 gr

½ cucchiaino di semi di cumino

olio d'oliva

qualche foglia di basilico

2 cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato

2 cucchiai di pangrattato

cannella

sale, pepe.

PREPARAZIONE

In una casseruola mettete a soffriggere l'aglio insieme all'olio d'oliva e, appena sarà dorato eliminatelo ed unite i pomodori spezzettati, le olive ed i capperi che avrete, precedentemente liberati dal sale passandoli sotto un getto di acqua tiepida. Controllate il sale, spolverizzate di pepe e aggiungete qualche foglia di basilico fresco.

Lasciate cuocere il sugo a recipiente coperto e fuoco lento per circa 40 minuti mescolando spesso.

Nel frattempo lessate gli spaghetti in abbondante acqua bollente e salata e, appena cotti, scolateli e conditeli con il sugo preparato aggiungendo la mortadella tagliata a bastoncini, i semi di cumino ed un pizzico di cannella; mescolate bene e lasciate raffreddare.

Nel frattempo lavate i peperoni, tagliateli a metà nel senso della lunghezza e liberateli dal torsolo, dai filamenti e dai semi. Ungete una leccarda da forno con olio d'oliva poi adagiatevi i peperoni che andrete a riempire con gli spaghetti al sugo di olive. Spolverizzate con il formaggio grattugiato ed il pangrattato ed infine irrorate con un filo di olio d'oliva.

Mettete in forno già caldo a 180°C per 30 minuti circa e servite tiepidi.

 

Tempo di preparazione: 1 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Pastiera Napoletana

Il tipico dolce Pasquale della tradizione napoletana, da preparare preferibilmente il giovedì o il venerdì prima della Pasqua è una delizia unica ed irrinunciabile per onorare questa festività.
>> preparazione <<

Tortano

Il tortano (detto anche "casatiello" salato) è un piatto rustico della tradizione campana; il primo assaggio è per la domenica di Pasqua ma il secondo è tutto per il Lunedì in Albis e la correlata gita fuori porta..
>> preparazione <<

Tortelloni (Ravioli) di primavera

Il segreto di questo piatto, tipicamente maremmano e la ricotta, che deve essere assolutamente freschissima.
>> preparazione <<
Back To Top